LA PINACOTECA

CDA
“Fondazione Luciano Sorlini”

PRESIDENTE:
Cinzia Sorlini
VICEPRESIDENTE:
Stefano Sorlini
CONSIGLIERI:
Silvia Sorlini, Adorito Beltrami,
Alberto Comincioli, Tiziano Regali

La FONDAZIONE Luciano Sorlini, istituita nel 2000 per volontà di Luciano Sorlini ha sede a Calvagese della Riviera cittadina situata tra le colline nell’immediato entroterra a sud del Lago di Garda in provincia di Brescia.
La Fondazione custodisce una Pinacoteca di dipinti di ambito Veneziano, Veneto e Lombardo databili tra il XIV e il XVIII secolo conserva dipinti di Giovanni Bellini, Jacopo Tintoretto, Gian Antonio e Francesco Guardi, Gian Battista e Gian Domenico Tiepolo, Gian Gerolamo Savoldo, Callisto Piazza.
Essa si propone quale preziosa occasione di approfondimento e comprensione dei rapporti artistici tra Lombardia e Veneto in un percorso che permette di visitare criticamente artisti di grande importanza per il nostro territorio e che trova nei dipinti qui conservati uno straordinario campo d’indagine. Sono inoltre comprese alcune opere di diversa provenienza scelte per l’alta qualità ed il profondo interesse artistico da esse rappresentato. Fortemente presente è la pittura di “figura” rispetto ad altri generi quali “vedute” e “paesaggi“ poco presenti in collezione, come assolutamente assente la “natura morta” per un preciso orientamento del gusto del Fondatore. Sono inoltre esposte opere concesse in deposito da prestigiose collezioni private.
La Fondazione Sorlini è la sintesi di una passione collezionistica e di un culto del Bello che diventa Museo aprendosi al presente convinti che la conservazione del bene culturale non sia la conservazione del bene stesso, ma la sua fruizione da parte del maggior numero di persone possibili e soprattutto delle giovani generazioni.

RICONOSCIMENTI

La Fondazione Luciano Sorlini è stata riconosciuta dalla Regione Lombardia nel 2002 ed ha ottenuto il Riconoscimento Nazionale nel 2008.

Richiedi informazioni

Risponderemo al vostro messaggio il prima possibile.